Meghalaya, come suggerisce il nome, significa la dimora delle nuvole. Tuttavia, detiene la maggior parte delle colline nei confini geografici. Shillong è la capitale di Meghalaya che è la città più urbanizzata dello stato ed è anche conosciuta come la Scozia dell'est. È l'unica stazione collinare del paese accessibile da tutti i lati. Con una pletora di splendori naturali, questo stato panoramico è una destinazione turistica surreale e da sogno che si trova nel nord-est dell'India. Dalla città più umida del mondo ai paesaggi incantevoli, Meghalaya è un luogo affascinante in India dove i turisti possono avere l'opportunità di destreggiarsi tra le nuvole. 

 Storia di Megalaya

I Meghalayan credono in diverse leggende sulle loro tribù come Khasis, Jaintias e Garos. I Khasis furono i primi immigrati ad entrare nello stato dal nord del Myanmar all'Assam orientale. La maggior parte delle credenze tradizionali individua il Tibet come la casa dei loro antenati da dove erano effettivamente emersi. Si suppone che il grande re delle tribù Garo, Nokma Abong, abbia ceduto molte tribù diverse sotto un'unica terra. Inoltre, gli abitanti di Jaintias credono che le loro radici siano nel Tibet-Cina, emigrati in cerca di cibo e riparo. Gli inglesi hanno annesso le praterie di Jaintias che hanno portato a una lotta prolungata fino al 1972, quando Meghalaya è stata dichiarata un consiglio autonomo sotto i tre consigli tribali. 

Cultura di Meghalaya

Lo stato è un costituente di tre tribù principali. Credono che i loro antenati appartengano al Tibet, quindi le loro sfumature sono una miscela di cultura tibetana e nord-orientale. Tuttavia, hanno tutti una cultura distinta che è sorprendentemente vibrante e unica. Una tradizione che lega insieme tutte e tre le tribù è il sistema matrilineare. Un sistema matrilineare è dove il lignaggio familiare è dal lato materno. I Khasi considerano la religione come Dio e affidano la loro vita all'essere il più grande dono di Dio per gli umani, predicano l'amore per la vita. Rappresenta anche l'aldilà. I Jaintia, d'altra parte, sono influenzati dall'induismo. I Garos danno credito a Rabuga, il creatore e sostenitore di tutta l'umanità. Piuttosto che adorare, i Garos sono placati dai sacrifici. Tuttavia, queste tribù si sono convertite ad altre credenze religiose. 

L'agricoltura svolge un ruolo dominante nell'economia, motivo per cui sono spinti a vivere in un ambiente rurale. La città più grande è Shillong. Le principali colture coltivate sono patate, peperoni, peperoncini, miglio e verdure. Il loro stile di vita dipende dall'agricoltura poiché la maggior parte della popolazione vive nelle zone rurali. Il turismo detiene una quota nella crescita economica di Meghalaya e stanno prendendo grandi iniziative per trasformare lo stato in una delle migliori destinazioni turistiche non solo in India ma nel mondo. Grazie alla sua posizione geografica, questo affascinante stato dell'India non è solo dominato da affascinanti colline, panorami panoramici, cultura vibrante e ricca agricoltura, ma anche il patrimonio ben conservato che offre una grande esperienza per i turisti. Oltre a questo, la terra è ricca di giacimenti minerari come carbone, mica e magnesio che gli fanno guadagnare una posizione nelle riserve naturali.

Cibo di Meghalaya

Spesso non riusciamo a tenere conto del cibo nord-orientale dell'India. La cultura tribale influenza la cucina qui e questo è ciò che rende il cibo di Meghalaya distinto e delizioso. Una destinazione turistica è spesso ricercata per l'avventura e senza dubbio il tour a Meghalaya ti offrirà un'avventura attraverso il cibo. Questi gustosi piatti non dovrebbero essere lasciati intatti quando si visita questo stato collinare dell'India. I turisti devono placare le loro papille gustative in questo viaggio culinario. Jadoh, un famoso piatto della tribù Khasi è fatto con il riso come ingrediente principale che viene servito con pollo, pesce o maiale a seconda delle esigenze dei consumatori. 

Intraprendere sane abitudini alimentari è piuttosto una fantasia, ma questo non è vero a Meghalaya. Puoi curare il tuo desiderio salutare con il Doh-Khlieh, un piatto con un tocco messicano: un'insalata a base di cipolle, fagioli, carote, limone, peperoncini e carne di maiale tritata. A volte viene servito anche con cervella di maiale e pane. Questo piatto è per chi vorrebbe esplorare la varietà unica della degustazione della cucina. Nakham Bitchi è una zuppa speciale consumata prima dei pasti. Si tratta di una zuppa densa a base di pesce essiccato al sole cotto a fuoco lento in acqua bollente che viene poi aromatizzata con peperoncino e pepe per aggiungere ulteriore sapore. Inoltre, una cosa da non perdere è l'alimento base di qualsiasi stato tu visiti. La prima cosa che i turisti chiedono quando visitano un ristorante o un bar gastronomico è l'alimento base della città. L'alimento base di Meghalaya è il Pumaloi. Funge anche da accompagnamento a molti piatti. Un tipo unico di pentola usata per cuocere il riso chiamato Khiew Ranei viene comunemente servito durante le feste Meghalayan. 

Arte e artigianato di Meghalaya

L'arte e l'artigianato di Meghalaya sono rinomati in tutta l'India. La città di Shillong è costellato di mercati alla ricerca di prodotti di bambù che sono sorprendenti. Puoi trovare tappeti tibetani, scialli, primo miele, sottaceti di germogli di bambù, accessori in bambù, tutti ispirati alle loro opere d'arte tribali e altro ancora. Le tribù Khasi intrecciano stuoie di canna chiamate Tieng, famose per la loro resistenza. Puoi vedere alcuni dei più incredibili prodotti artistici e artigianali realizzati dai popoli tribali in questo stato. La tribù Jantia produce un tipo speciale di trappola da pesca fatta di bastoncini di bambù. La tribù Garo ha anche la sua specialità nella realizzazione di manufatti. Tessono Dakamanda, utilizzato per camicie, copriletti e altro. 

I cesti di Meghalaya sono unici poiché i Megham Khots dello stato sono famosi per aver intrecciato i cesti più belli. I mestieri di Meghalaya hanno il profumo dei boschi e la sensazione della foresta. Hai la possibilità di piantare la natura della città nella tua casa. I manufatti sono supportati da pochi, ma amati da molti. È la migliore attrazione turistica. 

Luoghi da visitare a Meghalaya

Meghalaya è un luogo ideale in India per trovare diverse culture, festival, tribù, cibo, flora e fauna e avventura. Ci sono molte cose che puoi esplorare durante i tuoi tour in India, ma Meghalaya ti offre l'incessante opportunità di approfondire la natura.

  • Wards Lake è un lago artificiale che prende il nome dal commissario capo dell'Assam, William Wards. È proprio nel cuore di Shillong.  
  • Nartiang è il fulcro dei monoliti. Dista solo circa 65 km da Shillong e 24 km da Jowai. 
  • I nascondigli usati durante la guerra si trovano a Jowai chiamati Syndai Caves.
  • Cherrapunji è famoso per ricevere le piogge più abbondanti. È il punto più alto di Meghalaya.
  • River Canyoning è un trekking impegnativo a Cherrapunji noto anche come Sohra.
  • Golding e Tiro con l'arco possono essere esplorati anche nell'area della città di Shillong.
  • Lago Umiam è un luogo famoso per attività avventurose come canottaggio, kayak, ecc.
  • Il trekking è un'attività da non perdere a Meghalaya. È la migliore attrazione turistica che spinge le persone in questo stato dell'India.  
  • A Cherrapunji puoi visitare Dainthlen Falls, Krem Phylutt, Mardok Dympep Valley e Mawsmai Caves. 
  • Visitare le colline, le grotte e le grotte più affascinanti della natura è una grande esperienza poiché la grotta di Mawsmai è la quarta grotta più grande del subcontinente indiano. 

  • Ponti radicali viventi di Meghalaya sono affascinanti e assolutamente da vedere. Impara il mistero dietro Living Root Bridges.
  • L'escursionismo ti aiuta a esplorare la ricca geografia, la storia e la cultura delle colline con la natura davanti a te. 
  • Elephant Falls è anche chiamata cascate a tre gradini. La caduta è stata chiamata dagli inglesi perché c'era una roccia simile a un elefante che fu distrutta da un terremoto nel 1897. 
  • Jowai situato sulle colline di Jaintia può essere visitato per vedere il fiume Myntdu.
  • Tyrshi Falls, il mercato di La Musiang e la più antica chiesa presbiteriana di Jowai sono alcune delle migliori attrazioni turistiche di Meghalaya nella città di Shillong
  • I festival sono nel cuore delle tribù. Dovresti provare il festival di quattro giorni chiamato Behdienklam che accade nel mese dei monsoni di luglio. 
  • Laitlum Canyons è un luogo perfetto per una vista pittoresca. Ha una scalinata lunga 3,000 gradini sul lato. Il nome Laitlum Canyon significa letteralmente la fine delle colline. Il terreno è duro e il miglior posto per il trekking per escursionisti di livello avanzato.  
  • Puoi provare le gite in barca Dawki, situato vicino al fiume Umngot nella città di Shillong.
  • Grotte di Umlawan - 60 km a est di Jowai, una delle grotte più lunghe del subcontinente indiano. L'ingresso alla grotta viene sommerso dall'acqua durante i monsoni, quindi bisogna nuotare per raggiungere l'ingresso. 

La lussureggiante foresta verde circonda il lato nord-orientale dell'India. Gli stati situati in questa parte del paese sono popolarmente conosciuti come sette sorelle. Meghalaya, Arunachal Pradesh, Assam, Manipur, Mizoram, Nagaland e Tripura sono noti come sette sorelle dell'India. E per dirti, tutti questi luoghi hanno il loro fascino che può legarsi al viaggio più memorabile. 

Prenotazione voli

      Passeggero

      Pacchetti popolari


      Soggiorni nelle vicinanze

      adotrip
      Prenotazione voli Pacchetto Tour
      chatbot
      icona

      Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere sconti e offerte esclusivi nella tua casella di posta

      Scarica l'app Adotrip o iscriviti semplicemente per ottenere offerte esclusive su voli, hotel, autobus e altro ancora

      WhatsApp

      Posso aiutarla